Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

IMPORTANTE - Ordinanza del Ministro della Salute di limitazione all'ingresso in Italia

Data:

09/07/2020


IMPORTANTE - Ordinanza del Ministro della Salute di limitazione all'ingresso in Italia

Il Ministro della Salute ha firmato lo scorso 9 luglio 2020 un'ordinanza che introduce le seguenti limitiazioni agli spostamenti DA e PER l'estero:

  1. Divieto di ingresso in Italia a chi negli ultimi 14 giorni ha soggiornato o é transitato in uno dei seguenti Paesi: Armenia, Bahrein, Bangladesh, Brasile, Bosnia Erzegovina, Cile, Kuwait, Macedonia del nord, Moldova, Oman, Panama, Perù, Repubblica Dominicana.
  2. Fanno eccezione al divieto solo i cittadini italiani, di uno Stato UE, di un paese parte dell’accordo di Schengen, del Regno Unito, di Andorra, del Principato di Monaco, della Repubblica di San Marino o dello Stato della Città del Vaticano e i loro familiari conviventi (discendenti e ascendenti conviventi, coniuge, parte di unione civile, partner stabile), a condizione che siano residenti anagraficamente in Italia da data anteriore al 9 luglio 2020. In ogni caso, per tutti questi soggetti si applica l'obbligo di isolamento a domicilio (quarantena) per 14 giorni.

L'ordinanza è stata prorogata fino al 7 ottobre.

Chiunque entra in Italia da qualsiasi località estera è tenuto a consegnare al vettore o alle forze di polizia in caso di controlli una autodichiarazione secondo il modello scaricabile a questo link.

Per ulteriori informazioni consultare la pagina dedicata sul sito della Farnesina.


420