Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Fare affari in Panama

 

Fare affari in Panama

Sezione Commerciale


L’Ufficio economico e commerciale dell’Ambasciata d’Italia sostiene e favorisce le aziende italiane nella promozione delle loro attività e nei loro investimenti a Panama. In egual misura sostiene le compagnie e le imprese panamensi interessate a investire in Italia e/o a importare prodotti e servizi dall’Italia.

Per ulteriori approfondimenti si rinvia a:

Sito Informercati esteri, dedicato a Panama, a cura dell'Ambasciata d'Italia e del Ministero degli affari esteri.

Guida Fare Affari, Guida pratica per le imprese, a cura dell’Ambasciata d’Italia.

 

PERCHE' PANAMA

Panama e' storicamente servita come crocevia di commercio per le Americhe. La sua strategica posizione di ponte tra due oceani e l'incontro di due continenti ha reso Panama non solo un hub marittimo e del trasporto aereo, ma anche del commercio internazionale, bancario e centro servizi. Panama sta progressivamente consolidando la sua importanza a livello globale e regionale anche grazie ai processi di liberalizzazione  e privatizzazione e sta aderendo attivamente agli accordi di libero scambio.

Con un'economia basata sul dollaro, Panama offre i vantaggi di un sistema economico con una relativamente bassa inflazione - rispetto ai paesi vicini - nessun rischio di cambio, un governo stabile e democratico che incoraggia attivamente gli investimenti stranieri in tutti i settori, in particolare i servizi, il turismo e il settore immobiliare.

Sin dal 2010 le tre principali agenzie di rating - Standard & Poor, Moody e Fitch - hanno elevato i loro rating su Panama innanalzandolo a investment grade, a riconoscimento delle importanti riforme fiscali  e del record di crescita del PIL, con un deficit sotto controllo.

L'economia di Panama è basata principalmente su un settore dei servizi ben sviluppato, che rappresenta circa il 75% del PIL. I servizi includono il Canale di Panama, banche, attività nella zona di libero scambio di Colon, assicurazioni, porti container. Il paese ha da poco completato il progetto di espansion edel Canale di Panama (del valore di  5,25  miliardi $), che permetterà il transito alle imbarcazioni notevolmente più grandi, e che ha il potenziale per modificare le rotte di navigazione del commercio mondiale. L'espansione del Canale inaugurato nel giugno 2016, insieme con l'espansione delle capacità dei suoi porti sia sulle coste dell'Atlantico e del Pacifico e i continui investimenti in instrastrutture, consolidera' il vantaggio logistico globale di Panama nell'emisfero occidentale.

Questa piattaforma logistica ha contribuito al successo della Free Zone di Colon (CFZ), la seconda più grande del mondo, che è diventata un importante centro commerciale e di trasbordo che serve la regione e  il mondo. La CFZ osserva importazioni da tutto il mondo - una vasta gamma di beni di lusso, prodotti elettronici, indumenti e altri prodotti di consumo - che sono rivendute, riconfezionate e rispedite, in primo luogo nei mercati regionali.

L'Italia e' il primo partner commerciale europeo di Panama, con un interscambio di 378 milioni di euro (2015), con esportazioni pari a 351 milioni di euro e importazioni pari a 27 milioni di euro.  

Panama ha accordi di libero scambio in vigore con i paesi seguenti: El Salvador, Taiwan, Singapore, Cile, Costa Rica, Honduras, Guatemala, Nicaragua, Perù, Stati Uniti, Canada e Messico. Panama ha accordi commerciali parziali con la Repubblica Dominicana e Cuba. E' stato firmato altresi' un accordo con la Colombia, che non è ancora entrato in vigore. E 'anche parte della FTA dell'America Centrale con l'Unione europea, entrato in vigore nel 2013. Panama è un osservatore dell'Alleanza del Pacifico e ha espresso interesse ad aderire al gruppo. Continua inoltre a negoziare accordi di libero scambio con la Corea e Israele.

Avviare un'attivita' commerciale a Panama


Il governo Panamense ha creato un sito dove i piccoli e medi imprenditori che vogliono avviare un'attivita' commerciale a Panama troveranno risposte a gran parte delle loro domande.
Sul sito indicato vengono indicati tutti i procedimenti amministrativi necessari per aprire un’impresa nei settori in cui è necessario ottenere una "autorización previa" prima di poter richiedere el "aviso de operación."

Agenzia ICE

L'attivitá di promozione economica-commerciale dell'Ambasciata d'Italia a Panama e' svolta in collaborazione con l'Ufficio ICE di Bogota', competente per Panama:

ICE Bogotá, Colombia
Calle 93b 9-92 BOGOTA
E-mail: bogota@ice.it
Tel: (00571) 7030410 / 7030433

 



Autore:

Capo Ufficio Commerciale

88