Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Domande frequenti

 

Domande frequenti

 

Qual è la differenza di fuso orario tra Italia e Panama?
Fra Italia e Panama vi sono sei ore di differenza, sette quando in Italia è in vigore l'ora legale.

Quali sono i documenti necessari per visitare Panama?
Per l'ingresso a Panama occorre il passaporto in corso di validità. Il visto non è necessario per soggiorni di durata inferiore a sei mesi (centottanta giorni).

Quali documenti sono necessari per guidare un'automobile a Panama?
Nei primi novanta giorni dall'arrivo è sufficiente la patente di guida italiana.

Qual è la moneta di Panama?
Il Balboa è la moneta ufficiale di Panama ma per quanto riguarda le banconote nel Paese vengono comunemente utilizzate quelle statunitensi. Il valore del Balboa è sempre stato legato a quello del dollaro, con il quale ha un cambio 1:1. Il Balboa è diviso in 100 centésimos, i cui tagli da 1,5,10,25 e 50 centesimi ricalcano in peso e colore le corrispettive monete americane.

Qual è il voltaggio in uso a Panama?
Il voltaggio in uso a Panama è di 110 Volt a 60 Hertz. Qualora si intendano utilizzare strumenti elettrici portati dall'Italia è indispensabile utilizzare un trasformatore di corrente o un commutatore elettrico. Le prese elettriche in uso a Panama sono di tipo nordamericano, a tre o a due punti.

Quali sono i prefissi per chiamare da Panama all'Italia e viceversa?
Per chiamare Panama dall’Italia il numero da comporre è 00507 seguito dal numero (non ci sono prefissi per le varie città). Per chiamare l’Italia da Panama il numero da comporre è 0039, seguito dal prefisso (incluso lo zero iniziale) e dal numero che si intende raggiungere.

Quali sono le carte di credito accettate a Panama?
Le più importanti carte di credito internazionali sono accettate negli alberghi e nella quasi totalità degli esercizi commerciali della Capitale e delle principali destinazioni turistiche.

Qual è il clima panamense?
Il clima a Panama è di tipo tropicale, caldo e umido, con una breve stagione secca (da gennaio a maggio) e una lunga stagione di piogge (da maggio a dicembre).

Panama è un paese sicuro?
Sì, soprattutto se comparato con gli altri Paesi della regione. Si raccomanda di consultare il sito internet Viaggiare Sicuri, che contiene una banca dati con le schede di ogni singolo Paese e informazioni costantemente aggiornate, con dati e valutazioni forniti dalle  Rappresentanze Diplomatiche e Consolari. La Banca Dati è curata dall’Unità di Crisi del Ministero degli Affari Esteri che svolge attività di informazione preventiva per quanto riguarda la sicurezza dei cittadini che si recano all’estero.

Com'è la situazione sanitaria a Panama?
La situazione sanitaria nella capitale e nelle altre principali città è abbastanza soddisfacente e non sono consigliate vaccinazioni preventive a parte l'uso di repellenti contro le zanzare, specialmente nelle ore del tramonto ed in zone acquitrinose. Per informazioni maggiori consultare il sito Viaggiare Sicuri del Ministero degli Esteri e quello dell'Organizzazione Mondiale della Sanità.

Qual è il giorno della festa nazionale?
Il 3 novembre, giorno dell'indipendenza nazionale. Panama osserva una serie di festività di tradizione cristiana, festività internazionali e festività locali.

Quali festività osservano l'Ambasciata d'Italia e l'Ufficio Consolare a Panama?
L'Ambasciata d'Italia e gli Uffici consolari in Panama osservano le seguenti festività:

Capodanno: 1 gennaio
Martedì Grasso
Venerdì Santo
Lunedi dell'Angelo
Festa del Lavoro: 1 maggio
Festa della Repubblica Italiana: 2 giugno
Assunzione – Fondazione di Panama: 15 agosto
Festa dell'Indipendenza di Panama: 3 novembre
Immacolata Concezione: 8 dicembre
Santo Natale: 25 dicembre
Santo Stefano: 26 dicembre

E' possibile lavorare in Ambasciata?
Il personale assegnato alle Rappresentanze diplomatiche e consolari proviene dai ruoli organici del Ministero degli Affari Esteri. Gli impiegati assunti in loco svolgono mansioni di traduzione, interpretariato, collaborazione in campo commerciale e consolare, segreteria, centralino, autista. Tali assunzioni avvengono sulla base di concorsi pubblici, annunciati su queste pagine e sulla stampa locale. Per poter partecipare a tali prove i cittadini italiani devono dimostrare di risiedere a Panama da almeno due anni (secondo l’attuale normativa ministeriale) e di avere una conoscenza approfondita della lingua e della cultura locale. Non è prevista la possibilità di instaurare rapporti di "collaborazione esterna" con privati. Per maggiori informazioni si consiglia di consultare il sito internet del Ministero degli Affari Esteri.

È possibile effettuare uno stage presso l’Ambasciata?
Grazie ad un accordo tra il Ministero degli affari esteri e la CRUI (Conferenza dei Rettori delle Università Italiane) i giovani laureandi o laureati hanno la possibilità di effettuare stage presso le Direzioni Generali e Servizi del Ministero a Roma e presso le Ambasciate, i Consolati e gli Istituti Italiani di Cultura. Per informazioni sulle procedure ed i requisiti di partecipazione e visionare l’elenco delle Università partecipanti, rivolgersi agli Uffici competenti delle rispettive Università, o visitare il sito della CRUI.


106