Questo sito utilizza cookies tecnici (necessari) e analitici.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Informazioni appuntamenti consolari e modalità di prenotazione.

Si informano i connazionali e utenti dell’Ambasciata che dal 15 giugno 2021 é operativo il nuovo portale “Prenot@mi” per la richiesta di appuntamenti consolari.

Sono giunte segnalazioni all’Ambasciata di persone e/o siti web che asseriscono di poter garantire, a pagamento, appuntamenti. L’Ambasciata è assolutamente estranea a queste richieste e il servizio di prenotazione sul sistema Prenot@Mi è gratuito.

Per prenotare l’appuntamento, l’utente deve registrarsi nel portale Prenot@Mi inserendo i dati richiesti, la propria e-mail, scegliendo una password e selezionando “AMBASCIATA D’ITALIA PANAMA” nella casella Consolato.

Terminata la registrazione, l’utente potrà accedere al portale con l’email e la password utilizzate per la registrazione. In tal modo è possibile scegliere il servizio e la data dell’appuntamento tra quelli disponibili.

Il Portale Prenot@mi permette di selezionare appuntamenti singoli se sono disponibili. In caso di indisponibilità immediata si consiglia all’utente di riprovare l’accesso alla mezza notte ora italiana in cui il sistema si libera e il sistema rende automaticamente disponibili nuovi appuntamenti (ad eccezione di venerdì e sabato).

Quando l’utente riceve l’e-mail con la proposta di appuntamento, deve confermarlo entrando nel portale Prenot@Mi nella sezione “I miei appuntamenti” entro la data specificata nel messaggio.
L’appuntamento proposto non può essere modificato e in caso di mancata conferma o di annullamento sarà necessario prenotarne uno nuovo.

L’appuntamento preso deve essere necessariamente confermato direttamente dall’utente da 10 a 3 giorni prima della data stabilita accedendo al portale Prenot@mi facendo click nella voce “I miei appuntamenti”.
Se l’appuntamento non viene confermato, il Sistema lo cancella AUTOMATICAMENTE rendendolo disponibile per altri utenti e all’utente non gli sarà consentito l’accesso all’Ambasciata.